UP & UP

“Camminando sulla spiaggia capita di prendere tra le mani un ciottolo plasmato dall’acqua. Se quel mare ha sullo sfondo le Apuane bianche di marmi che si confondono d’inverno con le nevi, allora quel ciottolo è l’anello che congiunge la montagna alla sabbia, sospeso per un attimo in una storia lunga millenni. È questo senso di sospensione che vorremmo trasferire nei nostri oggetti.” A. Natalini

proibito qualsiasi uso non autorizzato
disegni-marmo-upgroup

DISEGNI DI MARMO

“Materiali, disegni e colori che si intrecciano come fili di un arazzo” così li definì Adolfo Natalini, che nel 1984 si occupò, insieme a Voltero Tonlorenzi, della direzione artistica di Disegni di marmo. Intrecci tridimensionali dove pietre diverse si inseguono e si intrecciano in un armonia di colori e forme. Sono intarsi dalle geometrie modulari disegnati dai più grandi architetti per essere esteticamente complessi ma semplici da posare.

MCF

C’è un posto davanti ai laboratori in cui custodiamo gli eccessi delle nostre produzioni. Le lastre scheggiate o i solidi danneggiati che si aprono rilevando la natura più grezza del marmo. Dal 2016, abbiamo iniziato a sfruttarli per realizzare nuovi e più preziosi oggetti, assemblati con lo scarto delle lavorazioni meccaniche di ottone unito ad una bio resina.

MCF Upgroup

Panca APUANA

studio-algoritmo-upgroup-news
/ Studio Algoritmo